Cittadella vs Hellas Verona, il prematch in Grafica

0
934

Il Cittadella in casa non conosce il pareggio. Le ultime due vittorie casalinghe hanno cambiato l’andamento della padovana che veniva da tre sconfitte consecutive sul campo amico, dopo un avvio di campionato strepitoso. L’ultima è stata amara per entrambe le squadre, il Cittadella ha perso a Benevento, altra matricola terribile del campionato, l’Hellas ha preso quattro inaspettate sberle dal Novara. Ma si sa che spesso le sberle fanno bene e nello sport qualche volta hanno l’effetto di una sveglia. Nel caso dell’Hellas serviranno a rimettere i piedi per terra proprio perchè il calcio è uno dei pochi sport dove essere più forti spesso non basta. Il Verona è la squadra che ha vinto di più fuori casa, il Cittadella quella che ha perso di più in casa insieme a Pisa e all’altra veneta Vicenza. A questo proposito è il primo derby veneto. Nessun precedente tra i due mister, e nessun loro precedente contro le rispettive squadre allenate.cittadella_verona-1

Il Cittadella, dopo Verona e Spal, è la squadra che ha segnato di più. Ma non in casa. E’ infatti in settima posizione per numero di reti segnate sul terreno amico. E’ anche quella che ha subito di più, seconda solo alla Spal, insieme a Bari e Ternana. L’Hellas di contro è una delle migliori per il minor numero di reti subite. Fanno meglio solo Spezia e Pisa. Tra i due fantasisti, nel Verona abbiamo scelto Pazzini proprio perchè alla prima contro il Cittadella. Con il Novara, in carriera solo sconfitte, con il Cittadella il “Pazzo” deve guidare gli scaligeri ad una vittoria per dimostrare appunto che di sberle se ne sono prese abbastanza.

cittadella_verona-3

 

 

NO COMMENTS