Hellas Verona vs Pro Vercelli 1892, il prematch in Grafica

0
609

Una storia molto recente quella con la rinata Pro Vercelli 1892 ricostituita nel 2010 allorché il sodalizio concittadino Associazione Sportiva Pro Belvedere Vercelli ha rilevato il marchio e la tradizione sportiva della storica Pro Vercelli, unica società di una città non capoluogo di regione ad essere pluriscudettata, garantendone la prosecuzione dell’attività nel calcio professionistico. Anche per i due allenatori è il primo confronto sia tra loro stessi che rispetto alle reciproche avversarie. L’analisi dello stato di forma ci dice che la Pro Vercelli 1892 viaggia ad un ritmo intorno all’ottava posizione a ridosso della zona play off. Fuori casa fino ad ora ha raccolto 2 pareggi su 4 incontri.

verona_provercelli-1

L’arbitro della sfida è Antonio Rapuano alla sua 20° in cadetteria. Sarà la sua prima al Bentegodi. Nella sua carriera di serie B, il segno 1 si è presentato il 68% delle volte e anche quest’anno nelle tre dirette conferma esattamente questa media (66,66%) ben al di sopra della media complessiva degli arbitraggi dove il segno 1 si è visto il 42% delle volte. E’ di buon auspicio per i colori gialloblu.

verona_provercelli-2

Per quanto riguarda le reti l’Hellas tiene alto il suo ritmo di marcature nella prima frazione di gioco (63,6%), l’esatto opposto per la Pro Vercelli 1892 che ha visto violare in totale la sua rete 14 volte contro le 11 segnate alle avversarie. Nell’ultimo quarto di gioco dei due tempi, compresi i minuti di recupero, ha subito ben sette (50%) delle 14 reti e ne ha marcato 8 su 11. L’Hellas invece, nello stesso periodo ha siglato dieci delle sue 22 reti subendone 3 delle 9 totali. Saranno due quarti d’ora di fuoco. Nel confronto tra giocatori abbiamo scelto i due goleador delle rispettive squadre che sono però alla prima contro la rispettiva avversaria.

verona_provercelli-3

NO COMMENTS