Pescara vs Chievo Verona, il prematch in Grafica

0
561

Risale a poco meno di sedici anni fa l’ultima vittoria del Pescara contro i clivensi. Tre sconfitte dei bianco-azzurri con il classico 2-0 negli ultimi tre match dicono chiaramente che che il Chievo è un’avversaria che il Pescara soffre molto. In stagione lo stadio “Adriatico” non ha ancora visto una vittoria casalinga ed è abbastanza evidente che Oddo vorrà cambiare l’andamento in campionato e la striscia di risultati negativi col Chievo.  Di sicuro è uno scontro diretto per conquistare preziosi punti per il primo vero obiettivo per ognuna delle due squadre; la salvezza. Per Oddo è completamente nuova sia la sfida con il Chievo sia quella con mister Maran che invece ha già incrociato il Pescara 10 volte e vanta 5 vittorie ed 1 pareggio. La sfida alla guida del Chievo contro gli abruzzesi è la prima anche per lui.

pescara_chievo-1

L’arbitro della sfida è Gianluca Manganiello alla sua quarta presenza nella massima serie. Tutte in questa stagione e se pur poche va evidenziato che il segno X si è visto due volte su tre. Una sola direzione per parte persa dal Pescara vinta dal Chievo.

pescara_chievo-2

Il Pescara ha subito il doppio delle reti del Chievo, ben 10. E’ terza nella classifica squadre per gol subiti. I gol fatti invece sono poco meno di quelli del Chievo, 5 contro 7, ma ad onor del vero va detto che la squadra di Oddo ha mostrato un’ottima capacità di insidiare la porta degli avversari. Ha un gioco propositivo, buona tecnica e capacità di palleggio ma fino ad ora ha mostrato crepe in difesa. Il Pescara ha subito il 90% delle reti (9) nel secondo tempo e ciò può significare solo cali di concentrazione e di tenuta o cambi non all’altezza. Da osservare che il Chievo ha segnato 5 delle sue 7 reti proprio nel secondo tempo, subendone invece più dell’80% nel primo.

pescara_chievo-3

NO COMMENTS