Chievo Verona vs Juventus, il prematch in Grafica

0
563

Solo una vittoria su 26 incontri, i numeri sono impietosi e parlano abbastanza chiaro. Il Chievo in casa non ha mai segnato alla Juventus più di una rete e se si considera che in trasferta la vecchia signora è la squadra meno battuta del campionato (3 reti subite) sarà difficile aspettarsi valanghe di gol a meno di una vera sorpresa o di veder ripetere lo 0-4 subito dai clievensi nell’ultima sfida al Bentegodi, a gennaio di quest’anno. Anche il Chievo non sfigura in termini di reti subite, è terzo in campionato in questa classifica, e fuori casa i bianconeri viaggiano alla modesta media di 1,2 reti a partita che non è poi granchè per una prima della classe. Maran non ha mai vinto con Max Allegri, solo 2 pareggi su 7 e non ha mai vinto con la Juve, solo 1 pareggio su 7. Le sue squadre si sono viste violare la porta ben 37 volte contro le 9 reti a favore.  Lo stato di forma ci dice che il Chievo è in fase calante e che nelle ultime 3,5,7,9 partite ha giocato secondo gli standard che gli competono ovvero da quota salvezza, pagando probabilmente la sterilità in attacco che comincia a farsi sentire (solo 2 reti su 11 dagli attaccanti). Anche la Juven cala tant’è che nelle ultime 3 ben 6 squadre hanno fatto meglio, ma penso che l’idea di invertire la marcia sia ovvia.

chievo_juventus-1

Con Valeri, questa stagione il segno 2 si è visto il 60% delle volte, 3 volte su 5. Ha già arbitrato questa partita 2 volte. Una vittoria per parte, quella che per il Chievo rimane ancora l’unica in 26 confronti con i bianconeri. Ha arbitrato 11 volte la Juve fuori casa e l’unica sconfitta dei bianconeri è stata proprio quella con il Chievo, per il resto 9 vittorie ed 1 pareggio.Grafici

Higuain è a quota 7 reti con una media di un gol ogni 100 minuti. Poco peggio dell’anno scorso. Al Chievo ha già fatto 3 gol in 6 partite. Sono dieci i giocatori andati a segno tra i bianconeri dove spiccano gli attaccanti con il 55% delle reti segnate. Per il Chievo 7 i giocatori a rete ma per gli attaccanti solo 2 su 11 centri.  Il Chievo ha segnato solo 2 reti nel primo tempo e nella stessa frazione ne ha subite ben 7 delle 12 complessive, al contrario della Juventus che è la squadra che segna più di tutte nei primi 45° minuti di gioco. L’ultimo quarto è quello dove il Chievo esprime il massimo della sua spinta e probabilmente anche della sua preparazione fisica (ben 5 reti su 11 sono arrivate in quel periodo).

chievo_juventus-3

 

 

NO COMMENTS